La storia dei felini

Il comportamento

Le cure

Igiene del gatto

Mantello

Occhi

Orecchie

Denti

Unghie

malattie dell'occhio

si puó incappare nella cecitá

le malattie dell'occhio possono indurre la cecitá

prolasso della terza palpebra

Il gatto possiede una terza palpebra, nell'angolo interno dall'occhio che protegge la cornea. Nel caso in cui prolassi si potrebbero verificare lesioni corneali da graffio, alterazioni neurologiche conseguenti a varie malattie oppure segno di malessere generale.


epifora

L'epifora, o lascrimazione eccessiva, è dovuta alla stenosi parziale dei dotti naso-lacrimali. E' molto piú frequente nel persiano e nell'exotic shorthair. Nulla di allarmante, è infatti solo un problema estetico: l'eccessiva lacrimazione lascia una stria rossastra sotto la palpebra inferiore.

congiuntiviti

le congiuntiviti provocano prurito e lacrimazione intensa

Sono solo infezioni della congiuntiva, spesso collegabili a virus o a problemi respiratiori. Provocano prurito, lacrimazione intensa e arrossamento.


cheratiti e ulcere corneali

lesioni infiammatorie della cornea, mentre le seconde sono dovute, nella maggior parte dei casi, alla lotta con simili, sono perció di natura traumatica.

distacchi della retina

piuttosto frequenti nei gatti. Possono, a volte, regredire spontaneamente.

comments powered by Disqus